A volte l’unico modo per andare avanti è tornare indietro

17426371_1255288844590345_717268298045847103_n
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest

«Non è vero che comunque vada, si vada avanti. Assai spesso sia l’individuo che la società regrediscono o peggiorano. In tal caso la trasformazione non deve essere accettata: la sua “accettazione realistica” è in realtà una colpevole manovra per tranquillizzare la propria coscienza e tirare avanti»

Pier Paolo Pasolini, “Lettere luterane”

Condividi questo articolo con i tuoi amici!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su reddit

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere aggiornato su tutte le novità su cui stiamo lavorando!

Torna su