Un classico ogni trenta giorni

Giorno(s)

:

Ore(s)

:

Minuto(i)

:

Second(s)

scheggeriunite@gmail.com

Regolazione della fertiliità: Conoscersi per amarsi di più!

Regolazione della fertiliità: Conoscersi per amarsi di più!

Ci sono io. Ci sei tu. Ci siamo insieme!

Ci sono io: un possesso privato e individualista. Il corpo è mio, gli istinti trovano scopo nel piacere grezzo e di entrambi, fisicità e godibilità, ho piena padronanza; ciò che devo o posso compiere è uno sguardo unilaterale che esce da me per rientrare in me. Un punto di partenza egocentrico, una barricata sicura.

Ci sei tu: anatomia e fisiologia della mia femminilità, della tua mascolinità. Che cosa sei e dove sei? Se mi fermo alla biologia delle parti, non ti trovo, ma se mi avvicino ai due progetti che incarniamo, ti vedo nitido e sei fatto per me. Da indipendenti, diveniamo di-pendenti perché rappresentiamo un fine che ci scavalca: la vita.

Ci siamo insieme: abitiamo casa nostra!

Ed io che sono?

Ed io che sono?

Di fuoco il cielo si tinge e l’aurora va risvegliando la terra assopita: danza sul mondo la luce, l’oscura insidia dilegui. Svaniscano i foschi fantasmi notturni, la colpa, che striscia nell’ombra, fugga percossa dai raggi del sole. Oh! Presto sorga...
Glimpses of Joy

Glimpses of Joy

Alcune donne sono strane, sometimes they are glimpses of Joy. Appaiono, si fanno prossime, portano in regioni remote ai confini dell’oltre-mondo per poi abbandonarci nuovamente al nostro io abituale. Le donne vere sono quelle che permangono, che persistono, che...
Do NOT follow this link or you will be banned from the site!

X
Tag: io