L’Europa condanna a morte un bambino di 10 mesi

19429812_1365830976869464_3140057900693992626_n
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest

L’Europa condanna a morte un bambino di 10 mesi.
La Corte Europea dei Diritti Umani ha deciso che Charlie Gard deve essere ammazzato, contro la volontà dei genitori del bambino che vorrebbero farlo vivere e curarlo negli Stati Uniti.
Se il tuo cuore non si ribella di fronte alla notizia di una condanna a morte contro un bambino innocente, allora significa che non ami veramente più niente e che il potere ha già vinto dentro di te.

Condividi questo articolo con i tuoi amici!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su reddit

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere aggiornato su tutte le novità su cui stiamo lavorando!

Torna su