alpaca-43407_1920
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest

 

Vanitas vanitatum.
Non omnis vana vanitas.
La pavoncella rimirò impettita
La ruota del pavone.
“Ecco che va a sentir lodare
Le piume variopinte.
Che pena il maschio che tutto cerca
Nella vana adulazion conforto”.
E, voltasi altrove, non sapeva
Che sol per lei splendeva
Mostrando i suoi colori.

Condividi questo articolo con i tuoi amici!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su reddit

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere aggiornato su tutte le novità su cui stiamo lavorando!

Torna su