L’introspettiva del cielo

I tuoi abbracci...

I tuoi abbracci…

I tuoi abbracci… sguardi carichi di comprensione e tenerezza, parole scelte e donate come frutta perfettamente matura che hai per me messo al centro del tavolo della stanza con le finestre vista cielo che è il nostro volerci, ineffabilmente, bene. RB

Torna su