Un classico ogni trenta giorni

Giorno(s)

:

Ore(s)

:

Minuto(i)

:

Second(s)

scheggeriunite@gmail.com

 

Tra due generazioni di blogger

Tra due generazioni di blogger

C’era una volta blogspot. Era un ambiente strano, dalle possibilità grafiche e non piuttosto lontane dall’essere eccezionali, ma molto semplice da gestire e da usare; permise in poco tempo a molti che volevano scrivere e parlare di cose che loro...
Versi dell’ira #1

Versi dell’ira #1

A dialogar con voi, che più rispondo? Non v’è pensier sincer né lieve affetto Ch’a voi mi tenga a ragionar costretto Nell’insultarci nostro moribondo. Parlate sola pur fino in fondo, Quel ch’era da saper io già l’ho detto Che sol polemica...
Un corpo liquido – Altered Carbon

Un corpo liquido – Altered Carbon

Ultimamente stanno aumentando i mondi distopici nelle narrazioni, soprattutto cinematografiche, e si stanno focalizzando in particolare su due correnti di pensiero in forte crescita, postumanesimo e transumanesimo (per scoprire cosa sono si può dare un’occhiata...
Aria di marzo

Aria di marzo

Aria di marzo E primavera Che m’incanti il cuore a danzar; Aria frizzante, Aria sincera, Sole che cuoci nel cuoio i miei piè, Verde che nasce, Verde che spera, In una pioggia che gli dia respir; Aria di campo E cittadina, Che già rendi leggero il mio andar; Aria...
Attraverso la neve

Attraverso la neve

Sabato, appena fatta una lunga camminata sotto la neve, ben coperto, a parte per le scarpe che sono da sempre il mio tallone d’Achille, rientro in casa e mi scrollo di dosso un mantello di fiocchi candidi, che vanno a bagnare il vano delle scale. Tiro fuori il...
Do NOT follow this link or you will be banned from the site!

X
Autore: Samuele Baracani