Home / Tag Archives: love

Tag Archives: love

“Sam vi porterà in groppa”

“Mi pare d’essermi espresso male: non è vero che non ci si sostiene a vicenda in amore. Anzi. Il fraintendimento riguarda il significato di questo verbo. E d’altronde quando si parla per metafore a riguardo di questioni concrete, si rischia sempre di esser presi troppo letteralmente. Quel che intendevo dire è che il più delle volte si pretende che l’altro non solo ci sostenga, ma si faccia interamente carico del nostro male. Ebbi a dire che amare è prender su di sé la miseria dell’altro, ed è vero; non è vero però che questa miseria diventa la nostra. Il peso …

Continua a leggere »

“Viaggiare insieme”

“Non si sta insieme per guarirsi, non si sceglie di condividere il sentiero per tenersi in piedi l’un l’altro. Questa è una vecchia metafora che piace tanto alla gente, ma non funziona affatto. Spesso non siamo in grado di stare in piedi noi stessi, figuriamoci di farci carico di qualcun altro. Stare insieme, amare una persona vuol dire camminarci insieme, prenderla per mano e accettare di vivere insieme un pezzo di strada o persino tutta quanta, con tutte le gioie e i dolori che questo comporta. Un amico mi ha detto, quando ne avevo più bisogno: ‘Lo stare insieme non …

Continua a leggere »

“Un dono che non sapevo più custodire”

“Dio me l’ha tolta. No, sta a sentire amico. Dio me l’ha tolta. Dio me l’ha tolta non perché è cattivo. Dio me l’ha tolta perché è buono. Me l’ha tolta prima che mi odiasse, prima che potesse odiarmi. Lei era un dono, un dono preziosissimo. Dio me l’ha affidata e io sì, per un po’ me ne sono preso cura. Poi la mia umanità mi ha tradito, e io ho tradito lei, ho tradito Dio. E lei si è allontanata. No, Dio me l’ha allontanata, me l’ha tolta per l’appunto. Dio ha detto: “Figlio mio, ti ho dato questo …

Continua a leggere »