Home / Poesia / Er Ciclo

Er Ciclo

 

Ner monno che te vive intorno
c’è ‘na corsa tra notte e giorno
“ndo uno a all’antra je va dietro
cercanno de avecce stesso metro

È ‘na guera antica e puro eterna
ogni tempo ce sbatte le corna
sò duellanti che vonno vittoria
co’ alti e bassi ne la loro storia

E infonno io devo pjà posizione
sceje quale sarà er mio battajone
pè la notte ho combattuto ‘n tempo
e ogni tanto m’attira cor suo canto

Pè er giorno ce provo ma è fatica
senza supporto nun reggi la salita
ma quanno ariva, poi la sera
t’accorgi che hai vissuto pienezza vera

NeoPasquino

About Mauro Rutunno

Leggi anche

Maledetti!

Maledetti voi che non capite Maledetti voi che saper ardite Maledetti i pavidi consigli Maledetti …

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!